Ottima operazione su Erg. Analisi e considerazioni
18 Agosto 2018
Entriamo su Gamenet
18 Settembre 2018

Prossimo movimento direzionale: cosa comprare e cosa vendere

I mercati europei continuano ad essere sotto pressione con una settimana che vede chiusure in profondo rosso in particolare per Dax ed Eurostoxx. Tutti i principali listini europei viaggiano al momento al di sotto delle principali medie mobili e gravitano a ridosso di importanti supporti. Nello specifico il Ftse Mib che seguiamo con maggior attenzione si muove all’interno del box 20.000-21.000, la cui uscita potrebbe dar luogo ad un interessante movimento direzionale. La BCE di giovedì potrebbe essere il catalizzatore del movimento quindi attenzione… ci potrebbero essere sorprese sia al rialzo che al ribasso.

Alcuni dei titoli che monitoriamo per la prossima settimana sono: Gamenet, De Longhi e Gral in caso di rotture rialziste; Azimut, Erg, Bami e Salini in caso di rotture ribassite. Altri titoli sotto la lente, da sfruttare in caso di volatilità e al verificarsi di specifiche condizioni, sono Eurotech, Recordati e Atlantia. A questi potrebbero aggiungersi altri titoli che abbiamo nelle nostre graduatorie.

I livelli di ingresso in questo caso non sono statici ma dinamici, dovendo scegliere di entrare in posizione non soltanto in relazione alla forza intrinseca del titolo ma anche in base alla direzionalità dell’indice ed a dinamiche intermarket.

Per chi volesse seguire più da vicino la nostra operatività può inviare una email su alessandro.mastropaolo@finanzasmart.it e richiedere informazioni sul nostro canale telegram.

Buon trading e buon fine settimana

Se ti è piaciuto l'articolo sostieni il progetto con una donazione.



"Tutte le informazioni pubblicate su questa pagina e sul sito www.finanzasmart.it non devono essere considerate una sollecitazione al pubblico risparmio o la promozione di alcuna forma di investimento. Le informazioni presenti sono pubblicate a titolo di esempio generale e costituiscono la personale visione degli autori. Le decisioni che ne dovessero derivare sono assunte in piena autonomia ed a rischio dell’utente. Finanza Smart e i suoi autori non possono garantire nessun risultato certo legato alle informazioni pubblicate e non si assumono nessuna responsabilità riguardo l’esattezza delle stesse e/o riguardo l'esito delle operazioni finanziarie eventualmente eseguite dall’utente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

☆ PREMIUM ☆