Scatta il segnale di acquisto per Avio S.p.A.
19 Aprile 2018
Stellar, il missile dai colpi d’oro
27 Aprile 2018

Le macchine elettriche si ricaricano con IOTA

Una stazione di ricarica per veicoli elettrici nei Paesi Bassi utilizza ora la tecnologia Tangle di IOTA. Il centro olandese di conoscenza e innovazione ElaadNL ha recentemente inaugurato la prima stazione di ricarica IOTA funzionante autonomamente al mondo.

L’innovativo caricatore è situato nei Paesi Bassi, nel business park Arnhems Buiten, come parte del nuovo sito di test ElaadNL che offre tutti i tipi di servizi di ricarica disponibili all’interno del paese, tra cui un caricabatterie veloce, un’isola di ricarica, una batteria, il caricatore IOTA. Il sito di test è disponibile pubblicamente, il che significa che chiunque detenga IOTA e guida un’auto elettrica può ora accedere facilmente all’opportunità appena fornita.

Specificamente progettato per l’ambiente IoT (Internet of Things), IOTA Tangle rappresenta un protocollo open source che facilita le nuove interazioni Machine-to-Machine, come il trasferimento sicuro dei dati e micropagamenti gratuiti in tempo reale.

La stazione di ricarica funziona in modo autonomo, senza necessità di protocollo di comunicazione, e non richiede una carta di addebito o un abbonamento per effettuare transazioni.

Questo caricabatterie mostra la capacità di utilizzare una macchina reale per la gestione delle comunicazioni e dei micropagamenti, con l’uso dello IOTA come strato sicuro per questi pagamenti e dati.

Nel mondo di oggi in rapida digitalizzazione, questa tecnologia sembra essere molto promettente e utile per ulteriori esplorazioni nel campo della e-mobility.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

☆ PREMIUM ☆