EUR CHF: la porcata del decennio sul Franco Svizzero ed i possibili scenari di breve
16 Gennaio 2015

Il trader molisano Fernando Di Fazio premiato all’ITForum di Rimini

E’ stato premiato alla più importante fiera italiana dedicata alla finanza, l’ITFORUM di Rimini, il trader molisano Fernando Di Fazio. Partito con soli 2000 euro ha chiuso la competizione con ben 8532,05 euro. Si tratta di una stratosferica performance del 326,60% realizzata in poco più di due mesi che gli ha permesso di classificarsi al secondo posto all’ITCUP, il campionato nazionale di borsa con denaro reale. L’incredibile risultato conseguito non è tuttavia la prima vittoria per Fernando Di Fazio il quale, già al campionato 2013, si classificò secondo con una non meno importante performance del 90,83%.

“E’ stata una gara molto combattuta – ha detto il trader in un’intervista su CLASS CNBC – ma l’adrenalina della competizione, unita alla volatilità dei mercati finanziari, mi ha dato un motivo in più per migliorare la mia performance dell’anno passato”.

Una classe fuori dal comune ma anche tanto impegno hanno permesso a Fernando di arrivare a questo risultato. In un periodo storico in cui le aziende chiudono i battenti ed il lavoro scarseggia, la perseveranza di un molisano caparbio e talentuoso vuole essere un messaggio positivo ad investire su sé stessi. La vittoria di Fernando, così come quella di un’altro trader Termolese, Achille Capecce, al campionato del 2001, diventano una vittoria per il Molise ed un esempio virtuoso per i giovani in cerca di lavoro.

“Per me il trading è una grande passione – ha detto Fernando Di Fazio – iniziata tanti anni fa quasi per gioco e diventata oggi un vero e proprio lavoro full-time. Studio, costanza nel trovare un metodo vincente e ferrea disciplina – continua Fernando – sono i segreti che contraddistinguono un trader vincente”.

IMG_4298

Se ti è piaciuto l'articolo sostieni il progetto con una donazione.



"Tutte le informazioni pubblicate su questa pagina e sul sito www.finanzasmart.it non devono essere considerate una sollecitazione al pubblico risparmio o la promozione di alcuna forma di investimento. Le informazioni presenti sono pubblicate a titolo di esempio generale e costituiscono la personale visione degli autori. Le decisioni che ne dovessero derivare sono assunte in piena autonomia ed a rischio dell’utente. Finanza Smart e i suoi autori non possono garantire nessun risultato certo legato alle informazioni pubblicate e non si assumono nessuna responsabilità riguardo l’esattezza delle stesse e/o riguardo l'esito delle operazioni finanziarie eventualmente eseguite dall’utente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

☆ PREMIUM ☆